ritratti d’artista | short theatre9

gli artisti di Short theatre 9 vestiti dai capi magici di Wàla Lab

Roma, settembre 2014 |MACRO, La Pelanda|

Il volto è rivelazione e simulazione, spontaneità e inganno. Dice Barthes che nei ritratti chi posa “si trasforma in anticipo in immagine”. La posa è la fabbricazione istantanea di un altro corpo, il costruirsi una maschera. E il teatro è l’arte che più di ogni altra ha a che fare con la maschera.

Annunci

1 commento su “ritratti d’artista | short theatre9”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

ilaria scarpa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: